Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il presidente ceco Zeman: sono un’agente della Repubblica Ceca, e non della Russia o della Cina

© Sputnik . Vitaly Belousov / Vai alla galleria fotograficaMiloš Zeman, presidente della Repubblica Ceca
Miloš Zeman, presidente della Repubblica Ceca - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente ceco Miloš Zeman in un’intervista a RIA Novosti ha commentato le affermazioni di diversi politici, dicendo di essere un agente della Repubblica Cena, e non della Russia o della Cina.

Dopo le accuse di alcuni politici dell'opposizione, il presidente della Repubblica Ceca Miloš Zeman si è difeso in un'intervista a RIA Novosti.

“I politici che dichiarano che io sono un agente di Putin sono degli idioti. E lo sapevate che io (secondo l’opinione di alcuni opponenti politici, ndr) sarei non solo un agente russo, ma anche un agente cinese? Un agente israeliano… Ma in realtà io sono solo un agente della Repubblica Ceca. E i politici in questione questo lo sanno, ma nel contesto della lotta politica dicono comunque così”, ha detto Zeman.

Secondo il presidente ceco, se lui appoggiasse apertamente Washington, un altro schieramento politico probabilmente direbbe che è un agente degli Stati Uniti.

“In questo mondo vi accuseranno sempre di essere l’agente di qualcuno. Tra l’altro io avrei voluto fare l’agente di San Marino, di Andorra, di Monaco o del Vaticano, o di altri piccoli stati. Ma non ce l’ho fatta!”, ha scherzato il presidente ceco.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала