Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Delegazione USA riconosce la piena integrazione della Crimea in Russia

© Sputnik . Alexey Malgavko / Vai alla galleria fotograficaUn villaggio in Crimea.
Un villaggio in Crimea. - Sputnik Italia
Seguici su
I crimeani hanno scelto di fare parte della Russia sulla base dei loro interessi, e oggi la penisola risulta pienamente integrata nella Federazione Russa. Lo ha dichiarato oggi a Sputnik Joe McInthir, portavoce della delegazione americana in Crimea e membro della Global Network Against Weapons & Nuclear Power in Space.

"La Crimea è pienamente integrata in Russia. Dopo aver visitato la Crimea, ora sappiamo perché la gente ha votato in quel modo: era nel loro interesse diventare parte della Russia. Se fossi stato crimeano avrei fatto la stessa cosa" detto McInthire.

La Crimea è entrata a far parte della Federazione Russa dopo il referendum del marzo 2014. L'Ucraina, l'Unione europea, gli Stati Uniti e altri paesi non riconoscono l'esito del plebiscito. Mosca insiste sul fatto che la procedura è stata eseguita in conformità con le norme del diritto internazionale.

SCOPRIRNE DI PIU': Delegazione USA: “ci siamo innamorati della Crimea”

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала