Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iran, Zarif: gli USA non hanno diritto di chiamare gli altri “terroristi”

© AP Photo / Petr David JosekMohammad Javad Zarif
Mohammad Javad Zarif  - Sputnik Italia
Seguici su
Gli Stati Uniti non hanno il diritto di chiamare “terroristi” gli altri, perché sostengono Israele, il più grande terrorista della regione. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif a margine della riunione ministeriale dedicata al dialogo sulla cooperazione in Asia.

"Gli Stati Uniti non sono nella posizione di poter definire gli altri 'organizzazione terroristica'; rifiutiamo qualsiasi tentativo da parte loro in questa direzione... Gli Stati Uniti sostengono il più grande terrorista nella regione: Israele", ha detto Zarif.

In precedenza, gli Stati Uniti hanno inserito nella lista delle organizzazioni terroristiche

In precedenza, la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, ha fatto sapere che l'amministrazione Trump sta prendendo in considerazione l'inclusione dell'organizzazione dei Fratelli Musulmani nell'elenco delle organizzazioni terroristiche. Intanto, in questo elenco hanno già inserito il Corpo delle guardie rivoluzionarie islamiche iraniano.

I Fratelli Musulmani sono un'organizzazione internazionale islamista che considera l'islamizzazione della società il suo principale obiettivo. In diversi paesi, come l'Egitto, è stata bandita insieme ai partiti politici che la rappresentano. In altri paesi, come la Tunisia e il Sudan, è associata a una serie di partiti parlamentari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала