Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Libia, il maresciallo Haftar annuncia l'avanzata verso il centro di Tripoli

© REUTERS / Esam Omran Al-FetoriL’esercito nazionale libico
L’esercito nazionale libico - Sputnik Italia
Seguici su
L'Esercito Nazionale Libico (LNA), comandato dall maresciallo Khalifa Haftar, continua l'avanzata verso il centro di Tripoli. Lo ha reso noto oggi, attraverso Facebook, il portavoce delle truppe di Haftar, Ahmed al-Mismari.

"Le forze armate hanno spinto i terroristi in tutte le direzioni intorno a Tripoli e si stanno dirigendo verso il centro della città", ha scritto Al-Mismari.

Intanto, i media libici riferiscono di scontri violenti nelle aree di Salah al-Din, El-Khilla, Biar Allak, Al-Sabia, alla periferia della capitale libica. Secondo il giornale online Akhbar Libiya, l'aviazione del LNA ha attaccato le truppe del governo del consenso nazionale prima di assaltare la capitale.

Lo scorso 4 aprile il maresciallo Khalifa Haftar ha ordinato alle sue truppe di lanciare un'offensiva su Tripoli “per liberarla dai terroristi”. Allo stesso tempo le truppe del governo del consenso nazionale a Tripoli hanno annunciato l'inizio dell'operazione Vulcan of Wrath contro l'esercito di Haftar.

Dopo il rovesciamento e l'omicidio di Muammar Gheddafi nel 2011, in Libia è scoppiata una crisi politica. Il paese si trova ora spaccato a metà e governato da due distinte autorità. Il parlamento eletto dal popolo si trova ad est; mentre ad ovest, nella capitale Tripoli, ha sede un governo di consenso nazionale sostenuto dall'ONU e dall'UE guidato da Fayez Sarraj. L'ONU ha proposto di tenere elezioni generali in Libia nella primavera del 2019, i cui risultati dovrebbero portare alla formazione di autorità legittime e riconosciute a livello internazionale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала