Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Primo candidato a presidenza Eurocommisione è favorevole alle relazioni con la Russia

© AFP 2021 / EMMANUEL DUNANDLa sede della Commissione Europea
La sede della Commissione Europea - Sputnik Italia
Seguici su
Manfred Weber, candidato alla presidenza della Commissione europea del PPE, ha dichiarato in un'intervista alla Westdeutsche Allgemeine Zeitung che è importante per l'Unione Europea e la Russia normalizzare le loro relazioni, nel rispetto dei principi dell'UE.

Nonostante le recenti promesse di bloccare la costruzione del gasdotto russo Nord Stream 2, il principale candidato del Partito popolare europeo (PPE) alla presidenza della Commissione europea, Manfred Weber, è ancora a favore del miglioramento delle relazioni con la Russia.

"Per me è importante migliorare queste relazioni; ma è difficile. Abbiamo a che fare con azioni abbastanza aggressive da parte delle autorità russe nei confronti dell'Unione Europea. Prima di tutto dirò a Putin che costruiremo una politica basata sui nostri principi", ha detto Weber.

Egli ha pure chiarito cosa intende dire al presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, durante il loro primo incontro, qualora dovesse diventare presidente dell'Eurocommissione.

"L'Europa e gli Stati Uniti sono amici e partner. Tuttavia, ci aspettiamo rispetto e cooperazione su un piano di parità. E non permetteremo agli Stati Uniti di ricattarci. Questo è ciò che vorrei dire al presidente Trump", ha assicurato Weber.

Pipes are loaded onto a vessel in the northern German port of Mukran for transshipment to a storage yard - Sputnik Italia
Nord Stream-2 è il futuro della Germania - governatrice Meclemburgo-Pomerania Anteriore

Per quanto riguarda il gasdotto Nord Stream 2, il politico tedesco ha ammesso che la sua posizione su questo tema "non soddisfa gli interessi di tutta l'Europa".

"Capisco che l'argomento è molto spinoso: affidabilità dell'offerta o dipendenza. Gli europei dovrebbero discutere l'approvvigionamento energetico dell'UE collettivamente, come partner, e quindi prendere una possibile decisione comune", ha sottolineato.

Weber si è, infine, detto sorpreso chele sue promesse di bloccare Nord Stream 2 siano state aspramente criticate nel Partito socialdemocratico tedesco (SPD).

"Sono rimasto sorpreso dall'abbondanza di critiche da parte dell'SPD. Tuttavia, favorevole al progetto Nord Stream 2 è nientemeno che Gerhard Schroeder. L'ex cancelliere socialdemocratico, come principale lobbista di Gazprom è, ovviamente, eccezionale”, ha osservato il politico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала