Nord Corea, dal Cremlino nuove accuse contro gli USA

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaDmitry Peskov
Dmitry Peskov  - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Quando gli Stati Uniti si occupano di questioni relative alla Corea del Nord, hanno a che fare con una nostra regione, non una loro; lo ha dichiarato il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.

"La Corea del Nord per noi è un Paese di frontiera, abbiamo una frontiera comune e quando lavoriamo sulla Corea del Nord, lavoriamo per una nostra regione, mentre quando gli americani si occupano della Corea del Nord, lavorano in una nostra regione", ha detto Peskov sul canale Rossiya 1.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала