Un aereo di ricognizione USA BMC sta esplorando la costa russa sul Mar Nero

Seguici suTelegram
L’aereo radioelettrico americano è stato avvistato nei pressi del Mar Nero.

La risorsa di monitoraggio PlaneRadar ha rivelato che alle 6.20 (orario moscovita) un Boeing RC-135V è decollato dalla base aerea Souda Bay sull’isola greca di Creta. Cinque minuti dopo è partito il Boeing KC-135R Stratotanker per rifornirlo di carburante.

 Boeing RC-135V  - Sputnik Italia
Missione di ricognizione presso i confini russi per 2 aerei militari USA
Alle 7.40 il Boeing RC-135V è giunto alla zona marittima del Mar Nero.

Alle 09.15 l’aereo ha cominciato un volo di ricognizione lungo la costa russa sul Mar Nero.

Negli ultimi tempi gli aerei di ricognizione stranieri, tra cui quelli americani, sono avvistati ai confini russi sempre più spesso.

Ieri un P-8A Poseidon americano ha sorvolato le coste della Crimea diverse volte a un’altezza di circa 6 km.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала