Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sri Lanka, cresce a 290 il numero delle vittime degli attentati

© AP Photo / Eranga JayawardenaAmbulanza arriva al luogo dell'esplosione in una chiesa a Colombo, Sri Lanka, 21 aprile.
Ambulanza arriva al luogo dell'esplosione in una chiesa a Colombo, Sri Lanka, 21 aprile. - Sputnik Italia
Seguici su
Le autorità hanno tolto il coprifuoco in Sri Lanka lunedì, un giorno dopo che una serie di 8 attentati aveva colpito alcune città dell'isola durante le celebrazioni di Pasqua. Secondo gli ultimi aggiornamenti il bilancio è di 290 vittime e circa 500 feriti.

Lunedì, il 22 aprile, le autorità dello Sri Lanka hanno tolto il coprifuoco introdotto ieri dopo che gli otto esplosioni, verificatesi durante le celebrazioni di Pasqua, hanno provocato almeno 290 vittime e circa 500 feriti. Tra le vittime ci sono 35 stranieri.

Otto esplosioni sono avvenute in chiese e hotel in Sri Lanka domenica, il 21 aprile, durante le celebrazioni pasquali delle comunità cristiani. Il ministro della Difesa ha affermato che tutti i responsabili degli attacchi "sono stati identificati".

Soldati sul luogo dell'esplosione a Colombo, Sri Lanka - Sputnik Italia
Trovata una bomba nel princiaple aeroporto dello Sri Lanka
Poche ore dopo gli attentati è stato trovato e disinnescato un'ordigno esplosivo nell'aeroporto principale dello Sri Lanka a Bandaranaike.

La polizia dello Sri Lanka ha già arrestato 13 sospetti dell'organizzazione degli attacchi terroristici. Tuttavia, gli attentati non sono stati ancora rivendicati.

PER SAPERNE DI PIU': Esplosioni in chiese e hotel, oltre 200 morti e centinaia di feriti in Sri Lanka (FOTO, VIDEO)

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала