Ue e Polonia firmano accordo su stanziamento di 214 mln di euro per il Baltic Pipe Gas

Seguici suTelegram
Dovrebbe collegare le reti di trasmissione di Polonia e Norvegia attraverso la Danimarca.

A Bruxelles si è svolta una cerimonia di firma dell’accordo che assegna 214,9 milioni di euro (243 milioni di dollari) di sovvenzione Ue per il Baltic Pipe, che dovrebbe collegare le reti di trasmissione di Polonia e Norvegia attraverso la Danimarca, ha dichiarato la Commissione europea.

“Questa mattina, presso la sede della Commissione europea nell’edificio Berlaymont si è svolta una cerimonia di firma dell’accordo per il finanziamento da 214,9 milioni di euro del Connecting Europe Facility per i lavori del progetto Baltic Pipe che collega Polonia e Danimarca con la Norvegia”, ha dichiarato la Commissione in un comunicato stampa. 

Nord stream 2 - Sputnik Italia
Wintershall: il Nord Stream 2 non costerà un centesimo ai contribuenti europei
Alla cerimonia hanno partecipato il vicepresidente della Commissione europea responsabile dell’unione energetica, Maros Sefcovic, il commissario per l’azione per il clima e l’energia, Miguel Arias Canete, il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki e il ministro polacco Piotr Naimski. A giugno, i capi di governo di Polonia e Danimarca hanno firmato un memorandum d’intesa sulla costruzione del Baltic Pipe, che dovrebbe trasportare gas naturale dalla Norvegia alla Polonia attraverso la Danimarca sotto il Mar Baltico. La capacità annuale del gasdotto dovrebbe ammontare a 10 miliardi di metri cubi (353 miliardi di piedi cubi). 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала