Standard & Poor's conferma il rating della Germania a AAA con outlook stabile

Seguici suTelegram
L'agenzia di rating internazionale Standard & Poor's ha confermato il rating a lungo termine della Germania ad AAA e quello a breve termine ad A-1 +. La stabilità finanziaria della Germania nei prossimi due o tre anni è stabile, nonostante il deterioramento delle condizioni macroeconomiche esterne.

S&P rileva anche un rallentamento dell'economia tedesca a causa dell'indebolimento della domanda globale e delle pressioni sul settore manifatturiero, che tuttavia segnala come un fenomeno temporaneo.

"La domanda interna sosterrà la crescita economica sullo sfondo di un buono stato del mercato del lavoro", aggiunge l'agenzia.

Fitch Ratings - Sputnik Italia
Fitch conferma rating Italia a BBB con outlook negativo
L'agenzia ha ridotto le sue previsioni per la crescita del PIL tedesco allo 0,5% per il 2019, mentre il tasso di crescita medio supererà l'1% nel periodo 2020-2022.

"Questo rappresenta un rallentamento significativo rispetto alla crescita media del 2% negli ultimi cinque anni e riflette in larga misura i minori tassi di crescita delle esportazioni a fronte di un deterioramento delle dinamiche dell'economia globale", afferma S&P.

Allo stesso tempo, l'agenzia potrebbe declassare il rating tedesco se dovesse registrare un deterioramento prolungato dell'attività economica combinato con le continue tendenze negative nei principali settori manifatturieri tedeschi o se la flessibilità della politica monetaria della Banca centrale europea si indebolirà.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала