Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il primo cosmonauta polacco parla della “genialità” degli aerei russi

© AFP 2021 / Denis SinyakovUn Su-35, un Su-30 e un Su-47 "Berkut"
Un Su-35, un Su-30 e un Su-47 Berkut  - Sputnik Italia
Seguici su
Gli aerei russi non hanno eguali al mondo, ritiene il primo e unico cosmonauta polacco Miroslav Hermaszewski.

Il primo cosmonauta polacco parla della “genialità” degli aerei russi

Gli aerei russi non hanno eguali al mondo, ritiene il primo e unico cosmonauta polacco Mirosław Hermaszewski.

Durante la sua carriera, Mirosław Hermaszewski ha avuto esperienza di volo su aerei prodotti in diversi paesi, tra cui MiG-15, MiG-21, MiG-29, F-16, F-18.

"Posso dire che gli aeromobili russi non hanno eguali al mondo quando si tratta di avionica e aerodinamica: in precedenza, i loro motori e la loro elettronica erano peggiori, adesso però il MiG-29 è stato modernizzato ed è un contendente degno dell'F-16", ha detto l’astronauta.

"Ma ciò che viene mostrato ora... il Su-34 o il MiG-41, sono macchine brillanti, che eseguono non solo manovre militari, ma anche manovre acrobatiche. Con un uso tattico appropriato, tale manovrabilità è molto necessaria. Mi dispiace molto che non ci saranno possibilità volare su questi aerei", ha aggiunto Germashevsky.

Allo stesso tempo, ha detto che il suo aereo preferito è il MiG-15. "MiG-15 Faceva tutto quello che volevo, non c'erano troppe attrezzature aggiuntive, un grande aereo da pilotare, questo è il primo jet che ho imparato a pilotare, è un aereo leggendario", ha detto la fonte dell'agenzia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала