Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Golpe in Sudan, media locali: presidente si è dimesso, arrestati tutti i ministri. VIDEO

© AFP 2021 / ASHRAF SHAZLYSudan
Sudan - Sputnik Italia
Seguici su
L'esercito sudanese ha annunciato un'importante dichiarazione da consegnare a breve. Dalla capitale del paese Khartoum arrivano le informazioni su un colpo di stato militare in atto.

Secondo quanto scrivono i media locali al momento il presidente del Sudan Omar al-Bashir si è dimesso e tutti i ministri sono stati arrestati.

​L'emittente libanese Al Mayadeen riporta che secondo alcune fonti le Forze armate del Sudan avrebbero deciso di allontanare il presidente vigente dall'incarico e di sciogliere il governo. Al Mayadeen comunica anche che l'esercito annuncerà la creazione di un comitato militare che guiderà il Paese durante il periodo transitorio.

Fin dal dicembre 2018 Il Paese veniva stracciato dalle proteste provocate dalla crescita dei prezzi dei beni di consumo. Per via delle manifestazioni il presidente Omar al-Bashir, al potere già da 30 anni, era stato costretto a sciogliere il consiglio ed annunciare l'emergenza nazionale per un periodo di un anno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала