Libia, governo provvisorio: operazione a Tripoli non influisce sul piano delle elezioni

© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Vai alla galleria fotograficaTripoli, Libia.
Tripoli, Libia. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Le elezioni in Libia si terranno e si svolgeranno senza pressioni sulla popolazione, nonostante ciò che sta accadendo a Tripoli. Lo ha dichiarato oggi a Sputnik il ministro degli esteri del governo provvisorio libico Abdel Hadi Hweish.

"Le elezioni si svolgeranno, e noi insistiamo nel rispettare i principi democratici. Contiamo su vere elezioni, senza paura e appropriazione indebita dei voti, sul rispetto dei risultati, un giusto conteggio dei voti. Escludiamo l'egemonia dei gruppi armati che spaventano i cittadini, manipolano le loro scelte e non rispettano i loro desideri", ha detto Hweish.

La scorsa settimana il maresciallo Khalifa Haftar ha ordinato alle sue forze di lanciare un attacco su Tripoli per "liberarla dai terroristi". Le unità dell'esercito di Haftar hanno stabilito il controllo sulle città di Garyan e Surman, a sud della capitale libica. Le forze armate fedeli al governo del consenso nazionale libico il 7 aprile hanno annunciato l'inizio di un'operazione contro le truppe di Haftar.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала