Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Germania: arrestato il sospetto del caso delle lettere minatorie ai tribunali

Seguici su
Gli organi della polizia federale hanno arrestato un sospetto che ha inviato più di 200 e-mail con minacce di attentati ai tribunali e ad altre istituzioni in tutta la Germania.

È stato preso nell’appartamento perquisito in precedenza, riferisce la procura di Berlino.

"Sulla base dei materiali scritti, trovati durante la perquisizione, è stato rilasciato e messo in esecuzione il mandato per l'arresto del sospetto di Schleswig-Holstein, a causa delle prove a suo carico per grave reato commesso, rappresenta una minaccia per la sicurezza pubblica" ha riferito la procura su Twitter.
Secondo la procura, al momento, il sospetto si trova in carcere.

In precedenza, le forze dell'ordine della Germania hanno fatto una perquisizione nell’appartamento del sospetto indiziato dell’invio di più di 200 e-mail con minacce di attentati nei tribunali e altre istituzioni tedesche. Secondo la polizia, nel corso della perquisizione sono state sequestrate prove.

Si presume che da aprile 2018 il sospetto, nei confronti del quale è stata avviata un'indagine, mandava a tribunali e altre istituzioni minacce a firma dell’ “offensiva nazional-socialista".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала