Usa, vietati test mortali sui gatti e gattini

© AFP 2022 / Ezequiel BecerraIl gatto perfetto
Il gatto perfetto - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il Dipartimento dell’Agricoltura statunitense (USDA) ha imposto il divieto sui test letali sui gatti contro la toxoplasmosi

Il divieto è stato imposto grazie all’organizazione non governativa il White Coat Waste Project che via Twitter ha annunciato la sua vittoria.

​“Vittoria. Dopo un’intensa campagna lunga un anno abbiamo ottenuto che il Dipartimento dell’Agricoltura (USDA) ha fermato tutti i test su gatti e gattini e che i sopravvissuti saranno adottati”.

Il White Coat Waste Project si occupa del monitoraggio e della rivelazione dei test sugli animali negli Stati Uniti. Il risultato positivo è stato raggiunto dopo l’ultima loro denuncia in cui avevano portato alla luce gli esperimenti di cannibalismo: l’alimentazione dei gatti era composta di carne di altri mici e cani. In altri casi ai felini davano da mangiare il cibo contaminato da parassiti della toxoplasmosi per monitorare gli effetti.

L’USDA ha affermato che gli studi sulla toxoplasmosi sono stati “reindirizzati e l’uso di gatti come parte di qualsiasi protocollo di ricerca in qualsiasi laboratorio è stato interrotto e non verrà ripristinato”.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала