Pompeo: Russia e Cina tra le nuove minacce contro la NATO

Seguici suTelegram
Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha affermato che la NATO deve adattarsi alle nuove minacce, tra le quali include la Russia e la Cina.

"Dobbiamo adattarci alle minacce emergenti, che si tratti dell'aggressività russa, dell'immigrazione incontrollata, degli attacchi informatici alla sicurezza energetica, della rivalità strategica con la Cina, delle tecnologie 5G e di molte altre questioni che minacciano gli ideali delle persone e la nostra sicurezza collettiva", ha dichiarato Pompeo intervenendo nella riunione tra i ministri degli Esteri dei Paesi della NATO.

Allo stesso tempo ha osservato che "ora non è il momento di ripetere la vecchia scusa che i cittadini dei vari Paesi membri della NATO non sostengono l'aumento delle spese per la difesa". Pompeo ha sottolineato che tutti i membri dell'alleanza devono convincere la popolazione dei rispettivi Paesi della necessità di aumentare queste spese.

"E' una mossa fondamentale per affrontare le minacce che ci attendono", ha rilevato il capo della diplomazia americana.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала