Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministero Esteri russo: infondate speculazioni su operazioni militari russe in Venezuela

© Sputnik . Aleksandr Wilf / Vai alla galleria fotograficaMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ha chiaramente indicato lo scopo dell'arrivo dei suoi specialisti militari in Venezuela, non si parla di contingenti militari, la speculazione sulle operazioni militari è infondata, ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

"L'arrivo in Venezuela di specialisti russi nell’ambito della cooperazione tecnico-militare continua a provocare reazioni nervose a Washington. Hanno persino affermato che gli Stati Uniti vedrebbero l'apparizione sul territorio venezuelano di rappresentanti delle forze armate di paesi al di fuori dell'emisfero occidentale come azioni provocatorie che rappresentano una minaccia per la pace e la sicurezza nella regione ", ha detto Zakharova pubblicato sul sito web del ministero degli Esteri russo.

Bandiera del Venezuela - Sputnik Italia
Nessuna richiesta da Washington al Cremlino per discutere il Venezuela

Ha aggiunto che vorrebbe attirare l'attenzione dei politici di Washington su una mappa geografica. "Parte del territorio della Federazione Russa, la penisola di Chukotka, si trova proprio nell'emisfero occidentale, quindi per la Russia il continente americano è un prossimo vicino di casa", ha spiegato la diplomatica.

Zakharova ha sottolineato che la Russia "ha chiaramente affermato lo scopo dell'arrivo dei suoi specialisti a Caracas".

"Non stiamo parlando di alcun contingente militare, quindi le speculazioni sulla conduzione di alcune operazioni militari da parte della Russia in Venezuela sono assolutamente infondate", ha detto Zakharova.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала