Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Papa a Mattarella: l’Italia ricerchi sempre la solidarietà

© REUTERS / Andrew KellyPapa Francesco alla conferenza ONU
Papa Francesco alla conferenza ONU - Sputnik Italia
Seguici su
“L’Italia tenda sempre ai più alti valori spirituali ed etici” e “cerchi sempre soluzioni ispirate alla solidarietà”: è l’auspicio che Papa Francesco ha affidato ad un telegramma al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, inviato nel momento in cui Bergoglio ha lasciato l’Italia alla volta del Marocco, per il suo 28esimo viaggio apostolico.

Una trasferta di due giorni dove si intrecciano i temi del dialogo con i musulmani e dell’accoglienza ai migranti che dall’Africa si dirigono in Europa. Papa Francesco ha incontrato un gruppo di migranti marocchini ospitati in Italia dalla Comunità di Sant’Egidio, proprio prima di lasciare Casa Santa Marta, per dirigersi all’aeroporto di Fiumicino alla volta di Rabat. E, nel momento di lasciare il territorio italiano, il Papa ha fatto pervenire al Presidente della Repubblica un telegramma con il suo messaggio:

“Nel momento in cui mi accingo a compiere il mio viaggio apostolico in Marocco, per incontrare quel nobile popolo, condividendo con la comunità cattolica momenti di preghiera e di comunione e incoraggiando il dialogo interreligioso, mi è caro rivolgere a lei signor Presidente e alla nazione italiana il mio cordiale saluto che accompagno con fervidi auspici affinché l’Italia possa tenere sempre alta la tensione verso i valori etici e spirituali della persona e della convivenza sociale, ricercando, con sforzo concorde, soluzioni ispirate alla solidarietà”.

Fonte: Askanews

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала