Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, Bolton: la presenza di militari stranieri in Venezuela è pericolosa per la regione

© AP Photo / Alex BrandonJohn Bolton
John Bolton - Sputnik Italia
Seguici su
Gli Stati Uniti considerano la presenza di militari di paesi non occidentali in Venezuela come azioni provocatorie che rappresentano una minaccia per la pace globale e la sicurezza regionale. Lo ha dichiarato oggi il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton.

"Invitiamo fortemente i paesi non occidentali e non schierare truppe e risorse militari in Venezuela per condurre o espandere le operazioni militari. Considereremo tali azioni provocatorie come una minaccia diretta alla pace internazionale e alla sicurezza della regione", ha detto Bolton.

Il 24 marzo due aerei da trasporto militare russi sono atterrati a Caracas con a bordo un centinaio di soldati. Mosca ha spiegato che i militari russi si trovano in Venezuela nell'ambito della cooperazione tecnico-militare. Il 27 marzo, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il suo vice, Mike Pence, hanno chiesto a Mosca di ritirare i militari dal Venezuela e togliere il sostegno a Nicolas Maduro.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала