Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Peskov: gli USA rispettino il diritto della Russia di cooperare con il Venezuela

© Sputnik . Aleksey Danicev / Vai alla galleria fotograficaIl portavoce del Cremlino Dmitry Peskov
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
I paesi terzi non dovrebbero preoccuparsi delle relazioni tra Russia e Venezuela, rispettando il loro diritto di collaborare. Lo ha dichiarato oggi il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov.

"Crediamo che i paesi terzi non debbano preoccuparsi delle nostre relazioni con alcuni stati: non interferiamo negli affari interni del Venezuela in alcun modo. Speriamo che i paesi terzi seguano il nostro esempio e permettano ai venezuelani di decidere il loro destino", ha detto Peskov.

Rivolgendosi direttamente agli Stati Uniti, il portavoce del Cremlino ha sottolineato l'importanza del rispetto del diritto della Russia di sviluppare le proprie relazioni con gli altri paesi.

"Gli Stati Uniti d'America sono presenti in molte parti del mondo, e nessuno dice loro dove stare o dove non stare. Quindi, contiamo sul rispetto reciproco del nostro diritto di costruire con qualsiasi paese relazioni che corrispondono ai nostri interessi e a quelli di questi paesi ", ha sottolineato Peskov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала