Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Inasprisce la politica statunitense sull’aborto

CC0 / Pixabay / Una donna incinta
Una donna incinta - Sputnik Italia
Seguici su
Il segretario di Stato Usa Mike Pompeo ha dichiarato oggi che alle organizzazioni non governative sarà vietato di finanziare le associazioni che si occupano della difusione dell’informazione sui aborti e della fornitura dell’assistenza alle donne.

“Non forniremo assistenza alle Ong straniere che danno sostegno finanziario ad altri gruppi stranieri nell’industria globale dell’aborto” ha annunciato il segretario.

Nancy Pelosi, la speaker della Camera dal partito democratico, senza ritardo ha risposto su questa dichiarazione via Twitter.

“Non c’è fine alla crudeltà dell’amministrazione Trump. Milioni di donne in tutto il mondo fanno affidamento sull’assistenza sanitaria finanziata dagli Stati Uniti e molti milioni di donne in più saranno arbitrariamente lasciate senza assistenza a causa di questa vergognosa decisione”.

​Due anni fa il presidente degli USA Donald Trump aveva messo al bando i fondi federali diretti alle organizzazioni all’estero che si occupano di promozione degli aborti e informazione sui problemi coerenti all’interruzione di gravidanza.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала