Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Epidemia di morbillo in New York, introdotto lo stato d’emergenza

CC0 / Pixabay / Vaccinazione
Vaccinazione - Sputnik Italia
Seguici su
Nella Rockland County, New York, è stato vietato l’ingresso nei luoghi pubblici ai minori non vaccinati.

Colpita da un’epidemia di morbillo, la contea di Rockland, nello stato di New York, ha dichiarato lo stato di emergenza e vietato ai bambini non vaccinati contro la malattia di frequentare gli spazi pubblici.

Vaccino - Sputnik Italia
Vaccini, G. Grillo: contraria a obbligo ma su morbillo rimanga

Secondo quanto riferisce la Bbc, nell’area sono stati confermati più di 150 casi di morbillo. Il divieto riguarda scuole, centri commerciali, ristoranti, luoghi di culto e rimarrà in vigore per 30 giorni. Nel caso di violazione del divieto sono previste multe fino a 500 dollari e la carcerazione fino a sei mesi.

Lo stato di emergenza di Rockland è stato introdotto dopo una serie di altre epidemie registrate nello stato di Washington, in California, Texas ed Illinois. Il tasso di vaccinazioni è in calo negli USA: molti genitori sono riluttanti a vaccinare i figli per ragioni religiose o perché convinti che i vaccini possano causare l’autismo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала