Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Veneto, pensionato trova un portafogli con 1250 euro e lo restituisce al proprietario

CC BY-SA 2.0 / ludovic / Autoveicolo dei Carabinieri
Autoveicolo dei Carabinieri - Sputnik Italia
Seguici su
I soldi appartenevano ad un operaio.

Alexandru Gradinaru, ventenne di origine romena andava in bicicletta quando ha perso il portafogli, riporta il Mattino di Padova. Il portafogli conteneva il suo primo stipendio, 1250 euro in contanti. I soldi sarebbero spesi per le bollette e l’affitto. Tra l’altro, i documenti dell’operaio non si trovavano nel portafogli, di conseguenza colui che l’avrebbe trovato a quel punto non avrebbe potuto sapere chi fosse il proprietario.

A volte le storie hanno un lieto fine. Un pensionato di 61 anni di Arzergrande, nel Padovano, ha rinvenuto il portafogli dell’operaio e senza esitare ha consegnato il ritrovamento ai carabinieri. Mentre il pensionato stava svolgendo le formalità, in caserma è arrivato il giovane. I militari, giustamente, hanno voluto essere sicuri che quel ragazzo fosse effetivamente il proprietario.

“Mi hanno tenuto sulle spine, facendomi un sacco di domande. Poi, alla fine, la lieta sorpresa”, ha detto il giovane.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала