Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Consigliere Casa Bianca parla dei piani per accelerare l'uscita di Maduro

© AP Photo / Alex BrandonJohn Bolton
John Bolton - Sputnik Italia
Seguici su
Il consigliere del presidente Trump sulla sicurezza nazionale John Bolton ha paventato al presidente venezuelano Nicolas Maduro l'intervento di Washington per ottenere le sue dimissioni da capo di Stato.

Durante un'intervista su Fox Business, il moderatore ha chiesto a Bolton se qualcuno dei dipartimenti americani avrebbe realizzato delle operazioni in Venezuela per "accelerare l'uscita di scena di Maduro".

Elliott Abrams talks to reporters after Secretary of State Mike Pompeo named the hawkish former Republican official to handle U.S. policy toward Venezuela during a news conference at the State Department in Washington, Friday, Jan. 25, 2019 - Sputnik Italia
È iniziato a Roma il vertice Ryabkov-Abrams sul Venezuela

"Molte cose accadono. Ovviamente non voglio fare annunci. Il presidente lo ha fatto capire, Maduro deve sentirlo ancora: tutte le opzioni sono prese in considerazione", ha detto Bolton.

"Tutto quello che posso dire è che ho passato molto tempo a lavorarci", ha aggiunto.

In Venezuela il 21 gennaio sono iniziate le proteste contro il presidente Nicolas Maduro poco dopo il suo giuramento per il nuovo mandato. Dopo l'inizio delle rivolte, il leader dell'opposizione Juan Guaidò si è autoproclamato capo di Stato ad interim. Diversi Paesi occidentali guidati dagli Stati Uniti hanno riconosciuto Guaidò come il legittimo presidente del Venezuela. A sua volta Maduro ha definito il presidente del parlamento un pupazzo nelle mani degli Stati Uniti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала