Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Non ho mai conosciuto Imane Fadil” (così Berlusconi)

© AFP 2021 / Andreas SolaroSilvio Berlusconi risponde alle accuse durante una puntata di "Porta a Porta".
Silvio Berlusconi risponde alle accuse durante una puntata di Porta a Porta. - Sputnik Italia
Seguici su
La marocchina 33enne teste chiave nei processi sul caso.

“Spiace sempre che muoia qualcuno di giovane ma io non mai conosciuto questa persona e non ci ho mai parlato, le sue dichiarazioni sono tutte cose inventate e assurde”. Così Silvio Berlusconi in Basilicata per la campagna elettorale delle regionali ha risposto a proposito della morte di Imane Fadil, la marocchina di 33 anni, teste chiave nei processi sul caso Ruby.

Imane Fadi sarebbe stata uccisa da un mix di sostanze radioattive. Nel pomeriggio di ieri, il procuratore di Milano, Francesco Greco, aveva dato la notizia della morte, spiegando che l’ex modella era deceduta il 1 marzo scorso alla clinica Humanitas di Rozzano (Milano) dove era ricoverata dal 29 gennaio, e che sulla sua morte era stata aperta un’indagine per omicidio volontario coordinata dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano. La Fadil prima di morire avrebbe denunciato al suo avvocato, Paolo Sevesi, e ad alcuni parenti e amici di essere stata avvelenata.

Fonte: Askanews

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала