Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia verso sostituzione dei motori stranieri per velivoli

© Sputnik . Anton Denisov / Vai alla galleria fotograficaL'elicottero Ka-226
L'elicottero Ka-226 - Sputnik Italia
Seguici su
Presto in Russia verrà prodotto il turboalbero leggero VK-800 in sostituzione degli analoghi stranieri per ridurre la dipendenza dai componenti comprati all'estero, segnala RT.

Secondo il direttore del progetto Vitaly Loginov, il nuovo motore è nella fase di sviluppo presso l'impianto di aviazione civile degli Urali (Ekaterinburg) e la fabbrica Klimov di San Pietroburgo; secondo le previsioni, nel 2020 dovrebbe essere certificato il primo velivolo equipaggiato con il nuovo turboalbero VK-800.

RT sottolinea anche che la produzione in serie degli VK-800 sarà lanciata immediatamente dopo l'ottenimento della certificazione. Il turboalbero sarà assemblato in un impianto nella regione di Mosca.

Come rivelato dalla fabbrica Klimov, i turboalberi VK-800 sono progettati per equipaggiare gli elicotteri leggeri Ansat, Ka-226, Ka-126 Mi-54, così come altri velivoli di produzione nazionale che utilizzano al momento motori stranieri.

Secondo il pilota medagliato dell'aviazione russa Vladimir Popov, il nuovo motore porrà rimedio alla "triste situazione" verificatasi in Russia negli anni '90, quando il Paese ha praticamente cessato di produrre motori per velivoli leggeri.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала