Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Un giovane spacciava droga con ricevuta a Sansepolcro

Seguici su
Se si vende una merce serve la ricevuta: ragionava così un giovane spacciatore di droga di Arrezzo.

I carabinieri di Sansepolcro in provincia di Arezzo hanno arrestato un 21enne che aveva creato un deposito per marijuana e hashish in un’aerea boschiva nei pressi della città. Vendeva droga rilasciando una vera e propria ricevuta ai clienti.

Le veline riportavano l'esatta dicitura "per cessione dose di sostanza stupefacente".

Dopo aver ritirato marijuana e hashish raggiungeva i clienti e rilasciava la ricevuta. Dopo alcune segnalazioni la polizia lo ha sorpreso e arrestato, smantellando il suo "deposito".

Autoblù di carabinieri - Sputnik Italia
Italia, sequestrata nuova droga killer "più letale dell'eroina"

I carabinieri hanno recuperato nel deposito quasi due chili di droga e tremila euro in contanti. In un'agendina il giovane annotava gli indirizzi dei suoi clienti, tutti della zona.

Dopo la convalida dell'arresto il 21enne è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала