Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Crisi siriana, Russia e Turchia iniziano pattugliamento congiunto di Idlib

© Sputnik . Basel ShartouhIl corridoio umanitario di Abu Duhur in provincia di Idlib
Il corridoio umanitario di Abu Duhur in provincia di Idlib - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro della Difesa turco Hulusi Akar ha dichiarato oggi che la Russia e la Turchia inizieranno il pattugliamento congiunto della provincia siriana di Idlib, segnala l'agenzia di stampa turca Anadolu.

Il ministro ha osservato che la Turchia pattuglia la zona smilitarizzata all'interno, mentre la Russia pattuglia il perimetro esterno. Secondo il capo del dicastero militare turco, le pattuglie congiunte sono importanti per la salvaguardia del cessate il fuoco e della stabilità della Siria nord-occidentale.

Il ministro della Difesa turco ha sottolineato che Ankara non ha contatti con il regime di Assad. I colloqui sono condotti esclusivamente dalla Russia e, se necessario, dall'Iran.

"La principale insoddisfazione di Ankara nei confronti del regime di Bashar Assad è legata alla violazione dell'armistizio di Idlib. La Turchia si aspetta che i sostenitori di Assad osservino la tregua e che Mosca riesca a fermare i bombardamenti nella Siria nord-occidentale".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала