Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Arrivano le nuove regole per volare con i droni in tutta Europa

© Sputnik . Ilia Pitalev / Vai alla galleria fotograficaUn drone
Un drone - Sputnik Italia
Seguici su
L'Easa presenta le nuove norme a "roma drone conference".

L’Europa si è data nuove regole per volare con i droni. Il testo del Regolamento unico europeo, basato sulle proposte elaborate dell’European Aviation Safety Agency (EASA), è stato approvato dal Comitato EASA, di cui fa parte anche l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC). Le norme introducono diverse novità, tra cui i medesimi requisiti per le operazioni professionali o amatoriali e procedure più snelle per l’addestramento dei piloti.

Drone - Sputnik Italia
Turchia lavora a sviluppo di drone pesante d’attacco
In vista della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale europea, prevista per il prossimo mese di giugno, l’EASA ha scelto l’Italia per l’anteprima della presentazione del Regolamento: sarà infatti illustrato nel dettaglio nell’ambito della prossima “Roma Drone Conference 2019”, sesta edizione dell’evento professionale sui sistemi a pilotaggio remoto, che si svolgerà lunedì 18 marzo a Roma presso l’Auditorium del Centre Saint-Louis (largo G. Toniolo 22, ore 9.30, partecipazione previa registrazione).

“La regolamentazione europea sui droni è ormai quasi una realtà”, ha commentato Natale Di Rubbo, responsabile del settore droni in EASA, che interverrà alla conferenza romana. “Il testo, basato su quello proposto dall’EASA all’inizio del 2018, è stato approvato dal Comitato EASA e tutti gli Stati membri hanno votato a favore. Questo è un enorme passo in avanti per la drone community in Europa, oltre ad un grande traguardo per la Commissione, l’EASA, gli Stati membri e le parti interessate ai sistemi a pilotaggio remoto”.

Il Regolamento europeo verrà adottato dopo la traduzione nelle varie lingue dell’Unione Europea e dopo che il Parlamento europeo avrà completato il controllo della seconda parte del testo, ovvero degli Atti delegati che disciplinano le classi dei droni e il marchio CE. Dopo di che, a giugno il Regolamento sarà pubblicato in Gazzetta ufficiale ed entrerà in vigore dopo 20 giorni, con obbligo di applicabilità dopo 12 mesi esatti.

Mostra internazionale delle armi IDEX-2019 - Sputnik Italia
Kalashnikov presenta drone-kamikaze ad altra precisione (VIDEO)
Nella sessione mattutina della “Roma Drone Conference 2019”, l’EASA presenterà nel dettaglio tutte le novità del nuovo Regolamento comunitario sui Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR) agli operatori italiani del settore, l’ENAC illustrerà la fase di transizione della normativa in Italia e EuroUSC Italia fornirà una panoramica su come la Federal Aviation Administration (FAA) americana sta regolando il volo dei droni negli Stati Uniti. “Siamo onorati che EASA e ENAC abbiano scelto il nostro evento per presentare ufficialmente i contenuti del nuovo Regolamento, che rivoluzioneranno non poco il mercato dei droni in Italia e in tutta Europa”, ha dichiarato Luciano Castro, presidente di Roma Drone Conference. Nella sessione pomeridiana, saranno innanzitutto presentate D-Flight, la nuova società per la gestione del traffico aereo dei droni, e le collettive nel settore droni delle prossime fiere “Sicurezza” e “Smart Building Expo”, che si terranno dal 13 al 15 novembre a FieraMilano. Il programma si concluderà con la Tavola rotonda sul tema “L’Italia dei droni: un mercato in difficoltà. Come superare la crisi?”, che vedrà la partecipazione di associazioni di settore, enti e imprese specializzate.

“Roma Drone Conference 2019”, organizzata dall’associazione Ifimedia e da Mediarkè, ha ricevuto numerosi patrocini, tra cui: il ministero dell’Ambiente, la Regione Lazio, la Città Metropolitana di Roma Capitale, ENAC, ANSV, CNR, ENEA, CIRA, CRI e le Associazioni del settore droni ASSORPAS, FIAPR, AOPA Italia-Div. APR, UASIT, AIDRONI, EDPA, SAPRAI, DRN. Partner scientifici sono la Link Campus University, l’Università Giustino Fortunato, Euro USC Italia e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. La manifestazione è supportata da un gruppo di aziende specializzate: iDroni (sponsor), Aerovision (sponsor), EuroUSC Italia, TopCon, terraXcube-EURAC Research. Ulteriori informazioni su www.romadrone.it.

Fonte: Askanews

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала