Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Polonia, Kielce: tolta la cittadinanza onoraria a 29 soldati sovietici

© Foto : WikipediaUlica Sienkiewicza w Kielcach
Ulica Sienkiewicza w Kielcach - Sputnik Italia
Seguici su
A ventinove soldati sovietici è stata tolta la cittadinanza onoraria della città polacca di Kielce che avevano liberato dai fascisti; la decisione "è stata adottata all'unanimità durante una seduta del consiglio comunale", riferisce la televisione polacca.

La questione era stata sollevata dal movimento "Patrioti di Kielce".

Nella risoluzione adottata dai consiglieri, questa decisione è stata definita "un tributo a tutti quei polacchi che sono morti combattendo contro l'Armata Rossa", "sono stati uccisi a Katyn" o "morti nei campi sovietici", riporta la tv.

Ventinove soldati sovietici avevano ottenuto la cittadinanza onoraria della città in base alle delibere del consiglio comunale emesse dal 1968 al 1980.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала