Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Accordo politico tra Paesi UE per introdurre nuove sanzioni contro la Russia

© AFP 2021 / Thierry Charlier EU foreign policy chief Federica Mogherini speaks to the press
EU foreign policy chief Federica Mogherini speaks to the press - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo il capo della diplomazia europea Federica Mogherini, formalmente la procedura si concluderà nei prossimi giorni.

I Paesi membri della UE hanno raggiunto il consenso politico per le nuove sanzioni contro la Russia a seguito della situazione nello stretto di Kerch con l'Ucraina. Lo ha riferito oggi il capo della diplomazia UE Federica Mogherini in una conferenza stampa a seguito dell'incontro dei ministri degli Esteri dei 28 Paesi membri a Bruxelles.

"Posso affermare che esiste il consenso politico sulle nuove misure: si tratta di sanzioni individuali contro la Russia, formalmente il processo terminerà nei prossimi giorni".

Secondo varie fonti nella UE, si tratta dell'inserimento di otto persone nella blacklist della UE. La conferma che si tratta solo di sanzioni individuali contro alcuni funzionari russi è stata confermata dal ministro degli Esteri slovacco Miroslav Lajcak.

Allo stesso tempo la Mogherini ha sottolineato che le sanzioni europee contro la Russia non dovrebbero durare all'infinito, ma ora "il momento per la loro cancellazione non è ancora arrivato".

"Continuiamo a non vedere uno sviluppo positivo della situazione sul campo, quindi la UE mantiene l'unità per quanto riguarda l'estensione delle sanzioni", ha dichiarato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала