Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

India riprende voli con l'Iraq dopo quasi 30 anni di pausa

© Sputnik . A. Savin / Vai alla galleria fotograficaLa veduta di Baghdad, la capitale dell'Iraq. (Foto d'archivio)
La veduta di Baghdad, la capitale dell'Iraq. (Foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici su
La compagnia aerea indiana, Air India, ha ripreso i voli in Iraq dopo una pausa di 29 anni, portando un gruppo di pellegrini sciiti nella città di Najaf, riferisce il canale televisivo iracheno al-Sumariya.

"Il collegamento aereo verrà effettuato lungo la tratta Najaf Nuova Delhi Najaf due volte a settimana il giovedì e il lunedì", ha detto il Dipartimento informazioni e affari pubblici dell'aeroporto in un comunicato stampa.

Le compagnie aeree indiane avevano smesso di volare in Iraq dal 1990 a causa delle sanzioni internazionali imposte contro Baghdad senza riprendere il servizio aereo per lungo tempo per problemi di sicurezza. Il primo volo dopo una pausa di quasi trent'anni è atterrato giovedì a Najaf, uno dei principali luoghi di pellegrinaggio per i musulmani sciiti, alla presenza dell'ambasciatore indiano in Iraq Pradip Singh Rajpurohit, secondo quanto riportato dal canale televisivo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала