Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministri Difesa Paesi NATO discuteranno conseguenze della situazione su Trattato INF

© Sputnik . Aleksey Vitvitsky / Vai alla galleria fotograficaBandiere NATO
Bandiere NATO - Sputnik Italia
Seguici su
I ministri della Difesa dei Paesi della NATO pianificano di discutere le implicazioni per la sicurezza all'incontro di Bruxelles di metà febbraio a seguito della situazione che si è creata col ritiro di Russia e Stati Uniti dal Trattato INF, ha riferito a Sputnik un funzionario dell'Alleanza Atlantica.

I colloqui dei capi dei dicasteri militari dei Paesi della NATO sono previsti il 13-14 febbraio a Bruxelles.

L'interlocutore dell'agenzia ha dichiarato che al momento l'agenda dei colloqui non è stata definita, ma è noto che la discussione principale verterà sulla situazione relativa al Trattato INF e sulle sue implicazioni per la sicurezza del blocco militare occidentale.

"L'ordine del giorno della riunione dei ministri della Difesa della NATO sarà pubblicato per iscritto con una notifica ai media. Ora posso dirvi che la riunione ministeriale inizierà con la discussione del trattato sui missili a medio e corto raggio", ha detto il funzionario.

Secondo il rappresentante della NATO, gli alleati hanno in programma di "scambiarsi opinioni e formulare raccomandazioni in merito alle conseguenze della violazione da parte della Russia del trattato INF".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала