Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pyongyang dice no all'ingerenza straniera nei rapporti con la Corea del Sud

© REUTERS / Pyeongyang Press Corps/PoolIl presidente sudcoreano Moon Jae-in e il leader della Corea del Nord Kim Jong Un durante una parata automobilistica a Pyongyang, Corea del Nord.
Il presidente sudcoreano Moon Jae-in e il leader della Corea del Nord Kim Jong Un durante una parata automobilistica a Pyongyang, Corea del Nord. - Sputnik Italia
Seguici su
La Corea del Nord si oppone all'intervento di Paesi terzi nei progetti congiunti inter-coreani.

Lo si afferma in un articolo pubblicato oggi sul portale web focalizzato sulla politica estera nordcoreana e vicino alle autorità nordcoreane DPRK Today.

"L'espansione e lo sviluppo della cooperazione e degli scambi tra il Nord e il Sud, il cui scopo è rafforzare l'unità, la riconciliazione e spianare la strada alla prosperità comune, è una questione puramente interna del popolo coreano", si sottolinea nell'articolo.

Pyongyang ritiene "impossibile" risolvere tutte le divergenze tra le due Coree in presenza di un'ingerenza straniera costante.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала