Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cancelliere austriaco sull'Olocausto: evitare il ripetersi di quei tempi oscuri

© AFP 2021 / SAMUEL KUBANICancelliere dell Austria Sebastian Kurz
Cancelliere dell Austria Sebastian Kurz - Sputnik Italia
Seguici su
Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, nel giorno della memoria dell'Olocausto, ha detto che quei tempi oscuri non devono ripetersi.

"Oggi celebriamo la Giornata Internazionale della memoria delle vittime dell'Olocausto. È nostro dovere ricordare e onorare la memoria delle vittime dell'Olocausto e garantire che quei tempi bui non si ripetano mai", ha scritto Kurtz nel suo account ufficiale su Twitter.

Holokost - Sputnik Italia
Il Giorno della Memoria per le vittime dell'Olocausto

Il ministro degli Esteri austriaco Karin Kneisl ha detto che Auschwitz rimarrà per sempre un simbolo di ciò che dà all'umanità antisemitismo, razzismo, intolleranza.

"L'Austria è consapevole della sua responsabilità storica. Pertanto, è molto importante creare e promuovere luoghi di memoria. Il governo federale sostiene la costruzione del muro con i nomi in memoria degli ebrei austriaci morti a Vienna, e anche un memoriale in Bielorussia dove sono stati uccisi la maggior parte degli ebrei dall'Austria", si legge in un comunicato del ministero degli esteri di Austria.

Oggi viene celebrato Il Giorno della Memoria per commemorare le vittime dell'Olocausto. L'adozione della corrispondente risoluzione dell'ONU fu proposta da Israele, Canada, Australia, Russia, Ucraina e USA e i coautori furono più di altri 90 Paesi. Il termine Olocausto venne adottato per la prima volta dallo scrittore Elie Wiesel come simbolo delle camere a gase dei forni crematori dei campi di concentramento. La data fu scelta non a caso: il 27 gennaio del 1945 l'esercito sovietico liberò il campo di sterminio nazista più grande, Auschwitz dove morirono, secondo diverse stime, da un milione e mezzo a 4 milioni di persone. In totale nelle "fabbriche della morte", secondo i dati ufficiali, vennero sterminati circa sei milioni di ebrei.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала