Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli USA hanno chiesto aiuto alla Russia

© AFP 2021 / MLADEN ANTONOVRussia Usa
Russia Usa - Sputnik Italia
Seguici su
Gli USA hanno chiesto aiuto alla Russia per i negoziati con la Corea del Nord per la denuclearizzazione della penisola.

Lo ha detto ai giornalisti il vice ministro degli Esteri russo Igor Morgulov a seguito di una consultazione a Washington.

"Siamo pronti, insieme agli altri sei partecipanti del processo di negoziazione, a contribuire alla discussione per specifiche misure e passi" ha detto il politico e ha aggiunto che un dialogo costruttivo su questo tema può, in generale, avere un impatto positivo sulle relazioni tra Mosca e Washington.

Secondo lui, al momento si sta preparando il secondo vertice in Corea del Nord, e i "colleghi americani" hanno espresso preoccupazione per la mancanza di progressi dopo il vertice a Singapore, dove il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha incontrato per la prima volta il leader nordcoreano Kim Jong-Un.

Morgulov ha anche annunciato che nei prossimi due mesi, a Mosca, dovrebbe arrivare Mark Lambert, il vice dell'inviato speciale del Dipartimento di Stato USA per la Corea del Nord Stephen Bigan. "Ho invitato Bigen a visitare la Russia, e ha molto apprezzato questa proposta" ha detto il diplomatico russo.

L'incontro tra i due leader si svolge sullo sfondo di regolari segnalazioni di violazioni degli accordi da parte della Corea del Nord. A gennaio, il progetto, sponsorizzato da Washington, ha riferito della scoperta di nuovi oggetti segreti nordcoreani, Bloomberg sostiene che il Paese continua a produrre testate nucleari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала