Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino: fatti in Venezuela sono un tentativo di usurpazione del potere

© REUTERS / Carlos Garcia RawlinsJuan Guaido, President of Venezuela's National Assembly, holds a copy of Venezuelan constitution during a rally against Venezuelan President Nicolas Maduro's government and to commemorate the 61st anniversary of the end of the dictatorship of Marcos Perez Jimenez in Caracas, Venezuela January 23, 2019
Juan Guaido, President of Venezuela's National Assembly, holds a copy of Venezuelan constitution during a rally against Venezuelan President Nicolas Maduro's government and to commemorate the 61st anniversary of the end of the dictatorship of Marcos Perez Jimenez in Caracas, Venezuela January 23, 2019 - Sputnik Italia
Seguici su
Il Cremlino ha commentato la situazione in Venezuela, definendola un tentativo di conquistare illegalmente il potere.

"Riteniamo che il tentativo di usurpare la presidenza in Venezuela sia controproducente e violi le basi ed i principi del diritto internazionale; su questo si basa la nostra posizione", ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

Ha osservato che il ministero degli Esteri ha rilasciato una dichiarazione dettagliata nel merito.

Il dicastero diplomatico russo aveva definito inammissibili le ingerenze esterne negli affari interni dello Stato sudamericano ed aveva stigmatizzato il comportamento degli Stati Uniti, che appoggiano l'oppositore venezuelano Juan Guaidò.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала