Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pompeo: USA e Russia non destinati ad essere avversari

© Sputnik . Maxim Bogodvid / Vai alla galleria fotograficaRussia USA
Russia USA - Sputnik Italia
Seguici su
Il segretario di Stato americano ha inoltre sottolineato che Washington spera che Mosca cambi la sua politica estera.

Gli Stati Uniti e la Russia non sono condannati ad essere avversari e competere, come durante la Guerra Fredda. Ha rilasciato questa dichiarazione il segretario di Stato americano Mike Pompeo durante il suo intervento in teleconferenza in presenza dei partecipanti del Forum Economico Mondiale di Davos.

"Non siamo condannati ad essere antagonisti, possiamo ottenere di più, non è vero che siamo condannati a competere come nella Guerra Fredda", Pompeo ha commentato così le prospettive di sviluppo delle relazioni russo-americane.

Ha aggiunto che gli Stati Uniti si aspettano che la Russia cambi la sua politica estera.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала