Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio

Seguici su
Ad Homs, quasi completamente rasa al suolo durante i combattimenti tra ribelli e forze governative nel 2012, si riprendere a vivere e lavorare.

Prima della guerra civile, Homs era la terza città siriana ed un importante centro industriale, snodo cruciale nei collegamenti tra la costa mediterranea e la capitale Damasco.

Ora, lentamente, anche questa città prova a risollevarsi ed i primi a rimboccarsi le maniche sono gli abitanti, soprattutto quella parte di loro che non ha mai abbandonato la città.

La normalità inizia dal lavoro: in queste fotografie esclusive di Sputnik, entriamo in una fabbrica — privata — di Homs, che raccoglie rottami e li trasforma in prodotti di alluminio.

© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaUn operaio al lavoro nella fabbrica di alluminio di Homs, in Siria
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
1/10
Un operaio al lavoro nella fabbrica di alluminio di Homs, in Siria
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaРаботницы частного алюминиевого завода в пригороде Хомса (завод занимается выплавкой алюминия из вторсырья и изготовлением изделий из алюминия).
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
2/10
Работницы частного алюминиевого завода в пригороде Хомса (завод занимается выплавкой алюминия из вторсырья и изготовлением изделий из алюминия).
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaRottami di alluminio vengono trasportati verso la fabbrica di Homs
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
3/10
Rottami di alluminio vengono trasportati verso la fabbrica di Homs
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaI rottami utilizzati dalla fabbrica
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
4/10
I rottami utilizzati dalla fabbrica
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaOperai al lavoro nella fabbrica di alluminio di Homs
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
5/10
Operai al lavoro nella fabbrica di alluminio di Homs
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaUn operaio al lavoro in uno dei reparti della fabbrica di alluminio di Homs
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
6/10
Un operaio al lavoro in uno dei reparti della fabbrica di alluminio di Homs
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaUn operaio lavora alla realizzazione di piastre di alluminio
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
7/10
Un operaio lavora alla realizzazione di piastre di alluminio
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaGiovani garzoni accatastano delle piastre di alluminio appena lavorate
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
8/10
Giovani garzoni accatastano delle piastre di alluminio appena lavorate
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaUno dei reparti della fabbrica, in cui vengono prodotte delle pentole da cucina
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
9/10
Uno dei reparti della fabbrica, in cui vengono prodotte delle pentole da cucina
© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaOperai della fabbrica al lavoro
Piegarsi ma non spezzarsi, ad Homs riapre una fabbrica di alluminio - Sputnik Italia
10/10
Operai della fabbrica al lavoro
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала