Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Manbij, scongiurato un nuovo attacco, fermati i militanti

© AP Photo / Hussein MallaIn this April 4, 2018 file photo, a U.S-backed Syrian Manbij Military Council soldier passes a U.S. position near the tense front line with Turkish-backed fighters, in Manbij, north Syria
In this April 4, 2018 file photo, a U.S-backed Syrian Manbij Military Council soldier passes a U.S. position near the tense front line with Turkish-backed fighters, in Manbij, north Syria - Sputnik Italia
Seguici su
Nell'attentato di ieri a Manbij sono state uccise 20 persone, tra cui 5 cittadini Usa. Oggi sono stati arrestati militanti legati alla Turchia che progettavano un altro attacco nella città. Lo ha reso noto il console militare di Manbij.

In precedenza il presidente della Turchia Recep Erdogan ha annunciato che nell'attentato avvenuto il 16 gennaio in un bar a Manbij erano state uccise 20 persone tra cui 5 cittadini degli Stati Uniti.

Secondo il console militare di Manbij il 17 gennaio sono stati arrestati militanti che pianificavano di effettuare un altro attacco in centro città e prendevano gli ordini dalla intelligence turca.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала