Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fmi: Italia dovrebbe proseguire con la riforma pensioni

© Sputnik . Natalia Seliverstova / Vai alla galleria fotograficaLa sede FMI a Washington
La sede FMI a Washington - Sputnik Italia
Seguici su
Il Fondo monetario nazionale esorta alcuni paesi, tra cui anche Italia, a compiere ulteriori riforme sulle pensioni per farle adeguare ai costi della popolazione, scrivono i media italiani.

Certi Paesi hanno già in qualche modo riformato il sistema pensionistico, ma si dovrebbe proseguire a compiere delle riforme in questo campo perché le pensioni facciano fronte alle spese della popolazione. Lo dice uno studio del Fondo monetario internazionale su invecchiamento delle popolazioni ed i costi per le pensioni.

''Ulteriori riforme potrebbero essere necessarie, per esempio la razionalizzazione del generoso mantenimento dei diritti acquisiti nelle riforme precedenti", dice lo studio indicando paesi come Italia e Portogallo.

Secondo uno studio del Fmi, entro l'anno 2050 la spesa pubblica aumenterà di 2% del Pil, mentre l'età per andare in pensione dovrebbe salire da 63 a 68 anni entro lo stesso anno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала