Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In caso di neve ci vuole un cannone

Seguici su
I cannoni in montagna non si usano soltanto per sparare la neve quando manca sulle piste da sci, ma anche per sparare... alla neve per mettere in sicurezza i tratti di strada minacciati dalle slavine.

Già la scorsa estate vi avevamo portato lungo la "militare", l'unica strada che collega la Russia alla Georgia e prosegue fino in Armenia. Adesso invece ci spostiamo lungo la A-164, "Transcaucasica", costruita dall'Unione Sovietica tra il 1971 ed il 1986 come un'alternativa alla stessa "militare", che collega l'Ossezia del Nord all' Ossezia del Sud ed alla Georgia.

Su entrambe le strade d'inverno il traffico è spesso bloccato a causa delle nevicate che flagellano le montagne del Caucaso: l'ultima è durata tre giorni, dal 7 al 10 gennaio, ed ha reso necessario l'intervento dell'artiglieria per liberare la strada.

Nel corso dell'intervento sono state fatte esplodere 6 slavine, mentre altre 10 si sono staccate di conseguenza. In totale sono state impiegati 11 mezzi e 63 uomini per rimuovere 52 mila metri cubi di neve.

© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaAutomobilisti bloccati sulla strada Transcaucasica sui monti dell' Ossezia del Nord
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
1/10
Automobilisti bloccati sulla strada Transcaucasica sui monti dell' Ossezia del Nord
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaUn uomo del Rosgidromet, il servio metereologico russo, scarica le munizioni con cui verranno caricati i cannoni usati per provocare il distacco controllato di slavine nei punti più pericolosi
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
2/10
Un uomo del Rosgidromet, il servio metereologico russo, scarica le munizioni con cui verranno caricati i cannoni usati per provocare il distacco controllato di slavine nei punti più pericolosi
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaUno dei cannoni utilizzati per provocare il distacco artificiale di neve
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
3/10
Uno dei cannoni utilizzati per provocare il distacco artificiale di neve
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaIl caricamento dei cannoni di artiglieria
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
4/10
Il caricamento dei cannoni di artiglieria
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaMezzi motorizzati al lavoro per liberare la strada dalla neve
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
5/10
Mezzi motorizzati al lavoro per liberare la strada dalla neve
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaI lavori di messa in sicurezza della strada Transcaucasica (questo il nome ufficiale della statale che collega Russia e Georgia) sono proseguiti senza sosta, anche di notte.
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
6/10
I lavori di messa in sicurezza della strada Transcaucasica (questo il nome ufficiale della statale che collega Russia e Georgia) sono proseguiti senza sosta, anche di notte.
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaUno spazzaneve fende il manto nevoso per permettere il passaggio delle vetture
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
7/10
Uno spazzaneve fende il manto nevoso per permettere il passaggio delle vetture
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaSpazzaneve al lavoro per liberare la strada dalle masse di neve
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
8/10
Spazzaneve al lavoro per liberare la strada dalle masse di neve
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaLa strada è rimasta chiusa nel tratto di confine tra Russia e Georgia per cinque giorni, dal 7 al 12 gennaio.
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
9/10
La strada è rimasta chiusa nel tratto di confine tra Russia e Georgia per cinque giorni, dal 7 al 12 gennaio.
© Sputnik . Denis Abramov / Vai alla galleria fotograficaUn'automobile ferma al bordo della strada Transcaucasica dopo la nevicata di tre giorni dal 7 al 10 gennaio.
In caso di neve ci vuole un cannone - Sputnik Italia
10/10
Un'automobile ferma al bordo della strada Transcaucasica dopo la nevicata di tre giorni dal 7 al 10 gennaio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала