Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Rilevati in Norvegia problemi con il GPS al confine con la Russia

Seguici su
I piloti che volano nel nord della Norvegia hanno dichiarato di problemi di funzionamento del sistema GPS, scrive The Barents Observer.

L'interferenza è stata registrata nella regione del Finnmark, che confina con la regione di Murmansk in Russia. Il messaggio dei piloti che volano nella città di Kirkenes è apparso nella notifica internazionale per il personale dell'aviazione (NOTAM, НОТАМ) il 9 gennaio, poco prima di mezzogiorno dell'ora locale. L'avviso è valido fino al 31 gennaio.

Che tipo di aeromobile abbia segnalato il malfunzionamento del sistema di navigazione satellitare non è specificato. Tuttavia, si osserva che in quel momento nella regione si trovavano diverse compagnie aeree: SAS, Norwegian e Wideroe, e che era in corso il volo di prova di uno dei nuovi elicotteri di ricerca e salvataggio norvegesi.

Interferenze simili in Norvegia e Finlandia sono state segnalate a novembre 2018. Poi il ministero della Difesa norvegese ha accusato l'esercito russo di aver creato interferenze nel sistema GPS durante le esercitazioni della NATO Trident Juncture 2018. Il primo ministro finlandese Juha Sipilä ha anche affermato che il lavoro del sistema GPS è stato deliberatamente interrotto e ha suggerito che la Russia abbia qualcosa a che fare con esso.

Il ministero degli Esteri russo ha risposto che i paesi non hanno contattato Mosca su questo tema, ma hanno preferito ricorrere alla "diplomazia del megafono". Il portavoce del presidente della Russia Dmitrij Peskov, a sua volta, si è lamentato della tendenza ad "accusare la Russia di tutti i peccati mortali e non in generale".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала