Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In India iniziano scioperi generali su scala nazionale

CC0 / / Indian flag
Indian flag - Sputnik Italia
Seguici su
Circa 200 milioni di cittadini indiani hanno preso parte a uno sciopero nazionale che ha avuto inizio martedì mattina protraendosi per due giorni, ha riferito NDTV.

NDTV dichiara che i promotori dello sciopero sono i leader dei sindacati locali e i movimenti di sinistra. I partecipanti allo sciopero richiedono un aumento del salario minimo e delle pensioni, il rafforzamento delle garanzie sociali, la protezione contro la disoccupazione, oltre a soddisfare una serie di altri requisiti.

Secondo il canale, in alcuni casi, le proteste sono accompagnate da atti di violenza e scontri con la polizia. Nello stato meridionale del Kerala, i manifestanti hanno organizzato uno sciopero sit-in sui binari della ferrovia e il traffico su un certo numero di autostrade è stato bloccato.

Secondo i media, i dipendenti dei settori industriale, bancario, assicurativo e dei trasporti hanno già aderito alle proteste. Studenti, agricoltori e rappresentanti dei media federali hanno anche parlato a sostegno degli scioperanti. Gli organizzatori dell'azione non hanno ancora annunciato la possibile intenzione di continuare lo sciopero dopo il 9 gennaio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала