Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Aviazione polacca sostituisce il Belgio in missione di pattugliamento NATO

Seguici su
L'aviazione belga ha consegnato alla Polonia il comando della missione NATO per pattugliare lo spazio aereo dei paesi baltici, ha detto oggi il servizio stampa del comando delle forze aeree alleate.

"L'aeronautica polacca ha sostituito l'aviazione belga nel comando della missione NATO di pattugliamento dello spazio aereo dei Paesi baltici dalla base aerea di Šiauliai (Lituania)", si legge nel rapporto.

Dal 2004, una tradizionale cerimonia di consegna è stata tenuta presso la base aerea lituana ogni quattro mesi. L'Air Force polacca svolgerà il compito per i primi quattro mesi nel 2019.

L'Aeronautica militare polacca sarà integrata dall'aviazione tedesca presso la base aerea di Ämari in Estonia. Gli Eurofighter tedeschi sosterranno la missione fino alla fine di aprile.

I paesi baltici non dispongono di aeromobili adatti alle pattuglie aeree, quindi, dall'aprile 2004 (dopo il loro ingresso nella NATO), gli aerei dell'Alleanza del Nord Atlantico, che hanno sede in Lituania nell'aeroporto di Zokniai a cinque chilometri da Šiauliai e nella base aerea di Ämari sono impegnati a rotazione nel pattugliamento dei cieli dei Paesi Baltici. Al vertice della NATO nel 2012, la missione è stata estesa a tempo indeterminato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала