Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mette guinzaglio al collo di compagna che vuole lasciarlo, arrestato

Seguici su
Agenti della polizia hanno salvato l'uomo dalla folla scalmanata.

Immigrati in Italia - Sputnik Italia
Un nigeriano contro un gambiano, botte da orbi per l’elemosina a Pompei
E' accaduto nei pressi di Gradoni di Chiaia. L'uomo ha raggiunto la sua compagna che lo voleva lasciare e l'ha colpita con schiaffi e pugni fino a farla svenire e le ha stretto il guinzaglio del cane al collo senza far caso alla gente intorno.

L'aggressore ha detto che la donna era svenuta per un malore e che lui stava tentando di farla rinvenire, quando i poliziotti sono arrivati. I soccorritori del 118 hanno prestato le prime cure alla vittima per poi portarla all'ospedale Cardarelli. Ha una prognosi di 21 giorni. L'uomo, invece, è stato dapprima condotto in un vicino locale pubblico anche per sottrarlo all'ira della folla e poi negli uffici della polizia locale.

Arrestato su disposizione del pm di turno l'uomo è stato giudicato per direttissima e condannato a un anno e quattro mesi (pena sospesa). Disposta la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla vittima.

Per quanto si apprende dalla polizia, a scaturire la violenza è stata la decisione della ragazza di lasciare il suo compagno. Aveva già fatto le valige e quando stava aspettando il taxi l'uomo l'aveva raggiunto e poi ha commesso l'atto di aggressione. Non sarebbe stato l'unico episodio di violenza. Per gelosia l'uomo in più occasioni avrebbe reagito usando le mani contro la compagna.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала