Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Quei bei capodanni sovietici

Seguici su
Capodanno per l'uomo sovietico era la festa più attesa dell'anno ed i preparativi iniziavano con largo anticipo: comprare gli addobbi, l'albero, i regali, gli alimenti per il cenone.

Fu per volere di Stalin, nel 1935, che in Unione Sovietica il primo dell'anno divenne un giorno festivo a tutti gli effetti.

Dagli anni '50 in avanti si svilupparono molte delle tradizioni che ancora oggi sono un must della notte di San Silvestro: l'insalata Olivier (che per il resto del mondo è "l'insalata russa"), il brindisi alla mezzanotte scandita dai rintocchi delle torri del Cremlino ed i doni portati da Nonno Gelo, al posto del capitalista Babbo Natale.

Non a caso, i risultati di un recente sondaggio, testimoniano che 6 russi su 10 rimpiangono l'Unione Sovietica, forse anche per quell'atmosfera che si respirava nei giorni precedenti al Capodanno: non serviva molto per essere felici e si era più felici (e più giovani).

© Sputnik . Anatoliy Garanin / Vai alla galleria fotograficaBallo di Capodanno a Mosca, 1938
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
1/17
Ballo di Capodanno a Mosca, 1938
© Sputnik . David Sholomovich / Vai alla galleria fotograficaIl Ballo del Veglione di Capodanno nel Grand Palazzo del Cremlino, 1955
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
2/17
Il Ballo del Veglione di Capodanno nel Grand Palazzo del Cremlino, 1955
© Sputnik . David Sholomovich / Vai alla galleria fotograficaL'albero di Natale addobbato nella Casa dei Sindacati di Mosca nel 1960
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
3/17
L'albero di Natale addobbato nella Casa dei Sindacati di Mosca nel 1960
© Sputnik . Yakov Berliner / Vai alla galleria fotograficaBrindisi di Capodanno, 1961
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
4/17
Brindisi di Capodanno, 1961
© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaI cosmonauti sovietici German Titov, Yuri Gagarin, Pavel Popovich e Andrian Nikolayev brindano alla mezzanotte del 1963
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
5/17
I cosmonauti sovietici German Titov, Yuri Gagarin, Pavel Popovich e Andrian Nikolayev brindano alla mezzanotte del 1963
© Sputnik . David Sholomovich / Vai alla galleria fotograficaStudenti di diversi paesi al Ballo di fine anno nel Palazzo dei Congressi del Cremlino, 1964
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
6/17
Studenti di diversi paesi al Ballo di fine anno nel Palazzo dei Congressi del Cremlino, 1964
© Sputnik . Miroslav Murazov / Vai alla galleria fotograficaMeraviglia e gioia davanti all'albero, 1966
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
7/17
Meraviglia e gioia davanti all'albero, 1966
© Sputnik . Boris Kavashkin / Vai alla galleria fotograficaMamma e figlio impegnati a preparare il Cenone del 1970
Back in the USSR: How People Used to Ring in the New Year - Sputnik Italia
8/17
Mamma e figlio impegnati a preparare il Cenone del 1970
© Sputnik . V. Shiyanovskiy / Vai alla galleria fotograficaNonno Gelo (Ded Moroz) parla con una bambina nel 1972
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
9/17
Nonno Gelo (Ded Moroz) parla con una bambina nel 1972
© Sputnik . V. Shiyanovskiy / Vai alla galleria fotograficaFesta di Capodanno nel palazzo dei Pionieri a Mosca, 1972.
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
10/17
Festa di Capodanno nel palazzo dei Pionieri a Mosca, 1972.
© Sputnik . Dmitry Debabov / Vai alla galleria fotografica"Nonno Gelo", il babbo natale sovietico, in giro per la città nel 1973
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
11/17
"Nonno Gelo", il babbo natale sovietico, in giro per la città nel 1973
© Sputnik . Valery Gende-Rote / Vai alla galleria fotograficaUn bambina sceglie gli addobbi per l'albero, 1973
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
12/17
Un bambina sceglie gli addobbi per l'albero, 1973
© Sputnik . Valery Gende-Rote / Vai alla galleria fotograficaChissà quale nastro avranno scelto queste bambine per il loro albero nel 1973
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
13/17
Chissà quale nastro avranno scelto queste bambine per il loro albero nel 1973
© Sputnik . Lev Ustinov / Vai alla galleria fotograficaBalli durante il Veglione di Capodanno del 1974
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
14/17
Balli durante il Veglione di Capodanno del 1974
© Sputnik . Vladimir Rodionov / Vai alla galleria fotograficaMosca, 1978: due uomini tornano a casa con gli abeti da addobbare per il Capodanno
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
15/17
Mosca, 1978: due uomini tornano a casa con gli abeti da addobbare per il Capodanno
© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Vai alla galleria fotograficaGiochi durante il Veglione di Capodanno a casa, Mosca 1987
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
16/17
Giochi durante il Veglione di Capodanno a casa, Mosca 1987
© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Vai alla galleria fotograficaLa via Arbat vecchia di Mosca nei giorni di Capodanno del 1987
Si stava meglio, quando si festeggiava Capodanno in URSS - Sputnik Italia
17/17
La via Arbat vecchia di Mosca nei giorni di Capodanno del 1987
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала