Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Capo diplomazia tedesca dice no a schieramento di missili USA a medio raggio in Europa

© AP Photo / Sina SchuldtGerman Foreing Minister Heiko Maas addresses the media during a joint press conference with his counterpart from Hungary, Peter Szijjarto, as part of a meeting in Berlin, Germany, Tuesday, June 5, 2018
German Foreing Minister Heiko Maas addresses the media during a joint press conference with his counterpart from Hungary, Peter Szijjarto, as part of a meeting in Berlin, Germany, Tuesday, June 5, 2018 - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ritiene che la politica degli anni '80 non aiuterà a rispondere alle sfide moderne.

Il capo della diplomazia tedesca Heiko Maas si è schierato contro il dispiegamento di missili a medio raggio americani con testate nucleari in Europa se gli Stati Uniti si ritireranno dal Trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio (INF).

"In nessun caso l'Europa dovrebbe diventare una zona di discussione per l'espansione di armi", ha dichiarato il ministro in un'intervista all'agenzia DPA pubblicata oggi.

"Il dispiegamento di nuovi missili a medio raggio in Germania incontrerebbe un grande malcontento".

"Aumentare le armi nucleari è una risposta completamente sbagliata", ha detto Maas, commentando le accuse contro la Russia sulle violazioni del trattato.

"La politica degli anni '80 non aiuterà a far fronte alle questioni di oggi", ha sottolineato il ministro tedesco.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала