Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Presidente boliviano commenta ritiro truppe americane dalla Siria

© AP Photo / APTVAmerican soldier standing on an armored vehicle
American soldier standing on an armored vehicle - Sputnik Italia
Seguici su
Il ritiro delle truppe americane dalla Siria è una vittoria del popolo siriano, non di Donald Trump, ritiene il presidente boliviano Evo Morales.

Il presidente degli Stati Uniti aveva annunciato la vittoria sull'organizzazione terroristica dello Stato Islamico in Siria, osservando che era l'unica ragione che giustificava la presenza dei militari americani nel Paese. In seguito la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders ha riferito che gli Stati Uniti hanno iniziato a ritirare le truppe dalla Siria, ma la vittoria sull'ISIS non implica lo scioglimento della coalizione.

"Trump celebra la vittoria, ritirando le sue truppe dalla Siria senza il consenso del Congresso o del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, ma la vera vittoria è del popolo siriano: gli Stati Uniti devono imparare a rispettare le leggi internazionali e ritirarsi dall'Iraq e dall'Afghanistan", ha twittato Morales.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала