Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, oltre 1.200 rifugiati tornati nelle loro case in ultime 24 ore

© Sputnik . HİKMET DURGUNRifugiati da Mosul
Rifugiati da Mosul - Sputnik Italia
Seguici su
Più di 1.200 rifugiati siriani sono tornati nel loro paese d’origine dalla Giordania e dal Libano nelle ultime 24 ore.

Lo ha detto il Centro per l'accoglienza, l'assegnazione e la sistemazione dei rifugiati del ministero della difesa russo.

Armamenti e munizioni dei terroristi - Sputnik Italia
Siria: trovato arsenale dei terroristi in campi agricoli

"Nelle ultime 24 ore, un totale di 1.259 rifugiati sono tornati nella Repubblica araba siriana dal territorio di stati stranieri: 174 persone (52 donne e 89 bambini) hanno lasciato il Libano per la Siria attraverso i checkpoint Jaydet-Yabus e Talkalakh; 1.085 persone (326 donne e 553 bambini) sono ritornate dalla Giordania attraverso il checkpoint di Nassib", ha detto il centro nel suo bollettino quotidiano.

Secondo il bollettino, 221 siriani sfollati interni sono tornati alle loro case nelle province di Deir ez-Zor e Damasco durante il periodo. Altre 31 persone sono tornate a Eastern Ghouta. Le unità ingegneristiche siriane hanno ripulito dalle mine 12 ettari (29,6 acri) di terra nelle province di Homs, Damasco e Quneitra, distruggendo 33 ordigni esplosivi, ha aggiunto il centro. Secondo il centro per i rifugiati, dal 18 luglio sono tornati in Siria 63.797 rifugiati dall'estero.     

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала